Bandiera Arancione

Presentazione del Piano di Miglioramento e delle linee guida per la qualità turistico-ambientale, artigianale-commerciale e della ricettività del Comune di Minervino Murge. (PDF)

LA NUOVA PAC

03 Aprile 2014 - Un incontro a cura di Agrinsieme e i GAL Murgia Più, Ponte Lama e Le città di Castel del Monte per spiegare agli operatori come funzioneranno i pagamenti diretti e le politiche di sviluppo rurale dal 2015 al 2020


Verterà sul futuro della PAC, tra le più importanti politiche europee in termini di risorse impiegate e di impatto sugli stati membri, il convegno organizzato da tre GAL pugliesi il prossimo 3 aprile a partire dalle 18.00, a Bisceglie.
L'incontro, rivolto agli operatori economici di ben 10 comuni, è frutto del lavoro di equipe di Agrinsieme, (il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane del settore agricolo), GAL Murgia Più, che copre il territorio altomurgiano compreso tra i comuni di Canosa di Puglia, Gravina in Puglia, Minervino Murge, Poggiorsini, Ruvo di Puglia e Spinazzola, GAL Ponte Lama, di Bisceglie e Trani, e GAL Le Città di Castel del Monte, i cui interventi ricadono nei comuni di Andria e Corato.
Obiettivo del convegno, che mette in scaletta interventi dei principali attori delle politiche agricole pugliesi, quello di spiegare agli imprenditori quanto sia importante far sentire subito e in maniera compatta, la voce degli addetti ai lavori del territorio. Mancano - difatti - appena tre mesi al 1° agosto 2014, data in cui l'Italia deciderà definitivamente come rendere attuativa dal 2015 la Politica Agricola Comune che resterà in vigore fino al 2020.

Leggi tutto: LA NUOVA PAC

Informazioni aggiuntive