Bollenti spiriti

 Image ← clicca sul banner per collegarti con il relativo sito

(dal portale bollentispiriti.regione.puglia.it)

Cosa è Bollenti Spiriti?
Bollenti Spiriti è il programma della Regione Puglia per le politiche giovanili, cioè un insieme di interventi e di azioni dedicate ai giovani pugliesi e a chi lavora con e per loro.

Perché questo nome?
Perché l’idea di Bollenti Spiriti è considerare i giovani come una risorsa e non come uno dei problemi della Puglia. L’accento è sul talento, l’energia e la voglia di partecipare. Sullo spirito, insomma.

Sì, ma in concreto, che c’è di nuovo?
Per la prima volta, le politiche della Regione si rivolgono ai giovani in quanto tali e non solo in quanto studenti, disoccupati, soggetti da proteggere o categoria a rischio.
Per la prima volta, tutti gli interventi regionali per i giovani sono accorpati in un unico programma.

Cosa vuol dire “programma”?
Vuol dire che le politiche regionali per i giovani non sono fatte di tanti singoli progetti, scollegati tra loro e di breve respiro, ma costruiscono un disegno coerente per realizzare un grande obiettivo: fare delle giovani generazioni il vero motore della rinascita sociale, economica e culturale della nostra regione. Per far questo, era necessario un contenitore – un “programma” appunto – per coordinare gli interventi e gli sforzi realizzati in diversi campi e da diversi assessorati regionali.

Posso partecipare a Bollenti Spiriti?

Ogni iniziativa di Bollenti Spiriti  è rivolta a soggetti diversi e prevede diverse modalità di partecipazione.
Per sapere quali sono le iniziative in corso e come partecipare, quali saranno le prossime opportunità, tieni d’occhio il portale Bollenti Spiriti e iscriviti alla newsletter.

C’è un limite di età per partecipare? Fino a quando si è "giovani"?

Per “gioventù” si intende il periodo compreso tra la fine dell’adolescenza e l’ingresso nell’età adulta. Oggi questo passaggio non corrisponde ad un’età precisa. Per questo, Bollenti Spiriti fissa dei limiti di età variabili a seconda delle iniziative.
 

Informazioni aggiuntive